social media
social media
agenzia immagine coordinata Cagliari

Usa i social media aziendali per fare branding

Se fra i tuoi obiettivi aziendali ci sono l’aumento della visibilità e il miglioramento della brand popularity, allora devi sapere che i social network fanno parte degli strumenti utili a raggiungerli. Noi di 37Comunicazione ci occupiamo di gestire in modo efficace i social media aziendali attraverso una presenza online costante e professionale. Le azioni sulle piattaforme social, infatti, permettono di costruire uno spazio virtuale in cui gli utenti sono portati a interagire con i contenuti, trasformandosi con il tempo in potenziali lead (contatti) proprio perché coinvolti dalla componente più “umana” dell’azienda.

COME SI COSTRUISCE UNA SOCIAL MEDIA STRATEGY: I NOSTRI 3 PUNTI (+1)

Ti stai chiedendo come possiamo aiutarti a impostare una corretta strategia di social media marketing? Una volta che abbiamo ascoltato le tue esigenze, in 37Comunicazione ci occupiamo di definire, creare e misurare i contenuti che parleranno della tua azienda, dei tuoi prodotti o dei tuoi servizi. La social media strategy è frutto di un’attenta pianificazione che prevede competenze in content strategy e digital marketing.

  1. La pianificazione per la tua strategia sui social

Lanciare un prodotto, far conoscere un brand, fidelizzare i clienti o acquisire nuovi lead per ampliare il bacino di contatti utili: è importante avere ben chiaro cosa si vuole ottenere con l’uso dei social aziendali per costruire una strategia definita. In questo senso è utile pensare in modo SMART, inteso come atteggiamento ma anche come acronimo: gli obiettivi dovrebbero infatti essere Specific, Measurable, Achievable, Relevant e Time-bound, ovvero specifici, misurabili, realisticamente raggiungibili, rilevanti e definiti nel tempo. Per essere veramente efficaci nella comunicazione aziendale online, inoltre, è importante individuare i social network in cui il proprio target è più attivo e studiare un piano di contenuti coinvolgenti adeguati alla piattaforma.

  1. Contenuti d’impatto, al momento adatto

Le pagine dei social network (Facebook, Instagram, YouTube, LinkedIn…) sono più coinvolgenti quando sono dinamiche e aggiornate, perché una presenza online attiva fa pensare a un’azienda attiva, che lavora, che produce. Noi di 37Comunicazione realizziamo dei piani di contenuti che permettono una pubblicazione costante di messaggi di valore per gli utenti attraverso il tone of voice più adatto a seconda dei canali presidiati. A proposito di contenuti: il piano editoriale è uno strumento utilissimo che permette di pianificare e avere sempre sott’occhio il tipo di post e la frequenza di pubblicazione sui diversi social network.

agenzia immagine coordinata Cagliari
agenzia immagine coordinata Cagliari
  1. Misurare tutto-tutto-tutto

Nella strategia di social media marketing per le aziende il monitoraggio dei dati è un elemento di cui non si può fare a meno: gli strumenti di analisi permettono infatti di tenere sotto controllo in tempo reale il grado di coinvolgimento degli utenti e le performance dei contenuti. Sono proprio i risultati che ci indicano se la strategia ipotizzata ha un riscontro positivo oppure se c’è bisogno di qualche modifica per raggiungere gli obiettivi nel modo più efficace possibile.

+1: Essere social per davvero

Creare delle conversazioni online con il brand è un lavoro continuo, che inizia dalle piccole accortezze che rendono più partecipi gli utenti. Compilare tutti i campi che i social media mettono a disposizione, per esempio, agevola gli utenti al reperimento di informazioni sull’azienda, e dà loro anche una sensazione di affidabilità. La raccomandazione più importante però arriva adesso: mantieni attivo il dialogo con gli utenti restando fedele a te stesso, o meglio, alla tua identità di marca. Tone of voice e tipo di contenuti devono essere in linea con la personalità dell’azienda per fare breccia nel cuore degli utenti e farli diventare potenziali clienti.