15/02/19

Il MuMA non fa per voi (forse)

Il MuMA hostel sembra un ostello con 32 camere sul lungomare di Sant’Antioco, ma in realtà è molto di più. È svegliarsi col grido dei gabbiani, gustare una sana colazione coi prodotti locali e rilassarsi nel giardino interno, ma è anche visitare il Museo del Mare e dei Maestri d’Ascia, beneficiare del bookcrossing, scoprire il territorio attraverso visite guidate, escursioni e laboratori firmati Ceas e acquistare alcune fra le migliori produzioni artigianali della Sardegna. Il tutto, con l’ambita certificazione Ecolabel.

Per il MuMA abbiamo scelto di realizzare una brochure puntando sul negative advertising, con il claim Il MuMA non fa per te. Ci siamo rivolti a un immaginario turista stereotipico, incapace di apprezzare le caratteristiche dell’hostel, per catturare l’attenzione del reale target del MuMA: viaggiatori col giusto senso dell’umorismo, con un’alta dose di curiosità e attenzione per il turismo sostenibile, in cerca di una vacanza attiva ai bordi del mare.

Brochure 21×21 stampata su carta da fibre riciclate al 100%.